X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

La struttura

Statuto - Regolamento



Siamo nel cuore del territorio della tuscia viterbese nel comune di bassano romano , a pochi passi da sentieri archeologici percorsi dagli antichi etruschi e oasi naturalistiche ai margini dell’azienda si estendono i   terreni dell’agraria di  circa 300 ettari di pascoli e mandrie di cavalli e vacche .

L’azienda è situata in una posizione ottimale per raggiungere località come ROMA (50km) , VITERBO la città dei papi ( 35km) i siti etruschi (8km) e il lago di bracciano ( 15km) .

È la soluzione ideale per coppie , gruppi o famiglie che desiderano avere un vero contatto con la natura e trascorrere un soggiorno all’insegna del relax .

TERRITORIO

La faggeta di bassano romano (km5) si estende per circa 412 ettari all’interno del parco naturale regionale bracciano-martignano .
La faggeta e tutto il bosco di bassano si sono formati con la cessazione dell’attività vulcanica sabatina circa 40.000 anni fa.
È straordinario trovare una faggeta così lussureggiante a soli 500 metri sul livello del mare considerato che il faggio vive bene solo ad altitudini più elevate , la quantità di flora e fauna la rende una vera e proprio oasi di pace e di natura incontaminata , cè la possibilità grazie ad un area attrezzata di fermarsi per l’escursioni e pranzare immersi nel silenzio delle natura …
Sutri (10km) è testimonianza di numerosi ritrovamenti archeologici ,sorge su un imponente rilievo di tufo che domina la via cassia , le sue origini sono molto antiche ; troviamo subito visibile l’anfiteatro romano completamente scavato nel tufo , una necropoli etrusca formata da decine di tombe scavate anch’esse nel tufo , mura etrusche incorporate da quelle medievali un mitreo poi tramutato in chiesa , il duomo di origine romanica , non dimenticando cosa importante la via frangigena che passa per sutri ..
Canale monterano ( 10km) la riserva costituisce un particolare connubio tra aspetti geologici , faunistici e presenze storiche. I resti etruschi e le rovine dell’antico abitato monterano , il convento e chiesa di san bonaventura sono immersi in un paesaggio di grande suggestione , la zona collinare sono intervallate da aspri valloni tufacei, modellati nella storia geologica dall’azione erosiva del fiume mignone ( solfatara di monterano , cascate di diosilla, grotta nella solfatare di monterano , sorgenti solfurei )

Barbarano romano ( 15km) il caratteristico paese, al centro di un ‘area protetta regionale , il parco regionale marturanum è celebre per la presenza di numerosi necropoli etrusche ( necropoli di san giuliano ) e di un parco con scenari mozzafiato.
Lago di bracciano ( 18 km) originariamente chiamato anche lago sabatino di origine vulcanica situato nel nord della provincia di roma , la sua superficie è di 57,5 metri quadrati profondo 164 metri . il lago di bracciano  insieme al lago di martignano è una popolare località turistica e balneare . nel 1999 l’area è stata dichiarata parco regionale Bracciano – Martignano
Caprarola ( 25 km)
Lago di vico ( 20 km)
Tolfa ( 25 km)
Terme di stigliano ( 10km)

 


                   
Meteo Bassano romano